Logo Unsito
Ricevi ogni mattina, la recensione di Unsito...il meglio del Web per te!


logo unsito
Logo & Graphics by Giulia

Webmastering by Emiliano ©Unsito.it

Mappa Categorie

Esito della ricerca:

Termine Spiegazione
CABLAGGIO:Termine che indica genericamente la posa in opera di cavi elettrici o trasmissivi.A titolo di esempio, un celebre piano di cablaggio nazionale e` quello noto come Socrate, con cui Telecom Italia ha posato le fibre ottiche in molte delle nostre citta`.Il cablaggio risulta di fondamentale importanza nella fornitura di servizi a larga banda.
CACHE:Rappresenta un`area di memoria con accesso ad altissima velocita`. E` utilizzata dal processore per memorizzarvi i dati di utilizzo piu` prossimo o frequente.E` piu` pregiata e costosa della RAM e per questo motivo e` presente con dimensioni molto ridotte rispetto a quest`ultima.
CARRIER:Fornitore di servizi di Telecomunicazione dotato di rete propria o in noleggio da altro operatore. Traducendo letteralmente e` `colui che porta` con riferimento al trasporto di voce e dati su cavo, fibra o etere.
CCN:Sta per Copia Carbone Nascosta. Utilizzato nell`invio delle mail. Il destinatario ricevera` la mail ma non sara` visto dagli altri che la riceveranno con i campi `To` e `Cc`.
CDI:Acronimo di Compact Disc Interactive, formato per compact disc multimediali lanciato da Philips.
CDN:Circuito Diretto Numerico. E` un canale di comunicazione che consente di trasmettere voce e dati con velocita` di trasmissione variabili. Puo` essere acquistato o noleggiato tramite gestori di telefonia o internet.E` rivolto ad una utenza business e micro-business.
CEO:Sta per Chief Executive Officer, indica il numero 1 nelle aziende Americane.
CHAT:Dall`inglese chiacchierare. Indica quei programmi o siti internet che consentono agli utenti di `chiacchierare` fra loro, comunicando attraverso la sola tastiera.
CHIP:Microscopico circuito elttronico costruito con materiali semiconduttori ed inserito in un piccolo parallelepipedo nero con un numero variabile di piedini da inserire ed integrare con un circuito esterno.
CLIPBOARD:E` l`area di memoria all`interno della quale vengono registrate le informazioni utili ad effettuare il copy and paste (copia ed incolla).Nel momento in cui il comando copy viene eseguito, tutti i dati selezionati vengono registrati in questa area da dove verranno successivamente selezionati per l`operazione di Incolla.
CLOCK:E` un oscillatore che consente di temporizzare ogni operazione consentita su un Personal Computer, la sua velocità caratterizza quella di tutti i componenti che compongono la macchina.
CLUSTER:Dall`inglese `Gruppo`, `Raggruppamento`. Indica una tecnica di aggregazione di grosse quantita` di dati sui supporti di memorizzazione. Questi vengono suddivisi in gruppi omogenei che consentono il salvataggio di spazio e la facilita` di individuazione.
CMOS:Acronimo di Complimentary Metal Oxide Semiconductor. Indica il materiale e la tecnica di realizzazione di alcune tipologie di Chip (circuiti integrati).Le memorie CMOS sono tipicamente utilizzate per registrare informazioni sull`hardware dei nostri computer: quantita` di memoria, numero e tipo di dischi rigidi e floppy ecc.
COMBO:Combo, dall`inglese Gruppo. Sta ad indicare le tendine a scorrimento visibili su molti programmi.Ad esempio, quando dovete selezionare la vostra provincia da una lista, tipicamente cliccate su un triangolino che fa venire fuori la lista completa; be` l`oggetto su cui avete cliccato si chiama combo, o piu` propriamente, Combo Box.
COMBO BOX:Combo, dall`inglese Gruppo. Sta ad indicare le tendine a scorrimento visibili su molti programmi.Ad esempio, quando dovete selezionare la vostra provincia da una lista, tipicamente cliccate su un triangolino che fa venire fuori la lista completa; be` l`oggetto su cui avete cliccato si chiama combo, o piu` propriamente, Combo Box.
COMPUTER:Termine utilizzato per indicare un qualsiasi elaboratore elettronico.
CONNESSIONE:Collegamento tra due computer all`interno di una rete, il quale consente il trasferimento di informazioni tra i due pc.
COOKIE:Si tratta di un sistema che permette ad alcuni siti Internet (server) di salvare direttamente sul computer connesso (client) un piccolo file, denominato appunto cookie (in inglese biscotto), contenente alcuni dati relativi alla connessione in corso. Le informazioni contenute verranno recuperate ed utilizzate nel momento in cui si effettuerà una nuova connessione sullo stesso sito. Il computer verrà così riconosciuto e la connessione personalizzata in modo da rendere più agevole e user-friendly la navigazione. Un esempio tipico è quello dei siti che, riconoscendo tramite il cookie la login e la password dell`utente, evita di doverle richiedere tutte le volte che si effettua il collegamento (motivo per cui si sconsiglia assolutamente di chiedere di ricordare o salvare la password quando ci si collega da una postazione pubblica o da un computer che non sia il nostro).
CPU:Central Processing Unit. In italiano, unita` centrale di elaborazione, e` il cervello del computer.Spesso e` utilizzato anche per descrivere il tipo di computer: un Pentium, un 486 ecc.
CRACK:Il Crack e` un software che viola un sistema di protezione di un programma. Esempio: il crack di un videogame consente di utilizzarlo senza avere il codice relativo alla licenza. Utilizzare crack per violare i software e` contrario alle leggi vigenti.
D.O.S.:Acronimo di Disk Operating System. Rinomato per il suo parente l`MS-DOS, storico sistema operativo che ha reso tanta fortuna al celebre Bill Gates e alla sua Microsoft.Ormai in disuso a causa del piu` recente Windows nelle sue innumerevoli versioni, si tratta di un primordiale sistema operativo da Personal Computer.Un sistema operativo e` un insieme di programmi in grado di far funzionare un PC e di farlo interagire con l`utente.
DATA MINING:Il termine (letteralemente "estrazione dati") indica il processo di estrazione di informazioni da un database attraverso una logica di classificazione delle stesse per ordine di importanza.
DATABASE:Un Database e` un insieme di dati registrato su un supporto informatico in modo strutturato. I dati sono tipicamente organizzati in tabelle, ciascuna con i propri attributi.A loro volta le tabelle possono avere relazioni fra loro per garantire l`integrita` dei dati stessi.
DATACENTER:Un Datacenter e` letteralmente un Centro Dati. Cioe`, uno spazio fisico (stanza, magazzino, edificio) ospitante un insieme di Server e supporti per l`immagazzinamento di grossi volumi di dati.Questi dati devono poter essere consultati da remoto in tempo reale da chi ne ha bisogno.Le problematiche maggiori di un datacenter sono sicuramente la sicurezza e l`organizzazione dei dati sui supporti (dischi, nastri ecc.).
DATAWAREHOUSE:Termine generico con cui si indica la registrazione, il retrieving (il reperimento) e la manutenzione di grossi volumi di dati. Il Datawarehouse spesso include tecniche di compressione dei dati e reperimento rapido per le ricerche.
DDR:Acronimo di Double data rate. E` un tipo di SDRAM (memoria RAM) nella quale i dati sono inviati ed acquisiti al doppio della velocita`, sfruttando sia il momento di salita del clock, che quello di discesa.
DEBUG:Indica l`attivita` mirata all`individuazione ed alla risoluzione di errori nel software.
DEFRAG:Procedura per la deframmentazione dei dischi (Vedi Frammentazione).
DEFRAMMENTAZIONE:Procedura per l`eliminazione del fenomeno della Frammentazione del disco. Vedi Frammentazione.
DELIVERY:Termine generico che indica distribuzione, consegna. In ambito informatico, sta ad indicare l`ultima fase di un progetto di realizzazione di un software, e cioe` il momento in cui i programmi sviluppati vengono messi in produzione.
DENIAL:Dall`inglese Rifiuto, Diniego. Messaggio che indica spesso l`impossibilita` per l`utente di un applicativo di usufruire di un certo servizio a causa della mancanza di diritti idonei.
DEPLOY:Deploy indica l`attivita` con cui un software viene installato su una piattaforma. Es. `Effettuare il deployment di un nuovo sistema in ambiente di test`.
DEVICE:Termine di derivazione inglese. Significa dispositivo (un monitor, una stampante, un lettore di codici a barre).
DHCP:Acronimo di Dynamic Host Configuration Protocol. E` un protocollo di rete che consente ad un Server di assegnare automaticamente e dinamicamente gli indirizzi IP alle risorse collegate alla rete stessa.
DIGITALIZZAZIONE:Procedura di conversione di un segnale analogico in digitale.
DIRECTORY:Sta ad indicare le cartelle del vostro hard disk (o anche floppy). La cartella viene utilizzata per mettere ordine fra le numerosissime informazioni che oggi e` possibile registrare.
DISCLAIMER:Il termine indica il piccolo manuale fornito in genere con la documentazione relativa ad un software, con cui le società produttrici declinano alcune responsabilità riguardanti il prodotto venduto.
DLL:DLL sta per Dynamic Link Library ed indica una specifica tipologia di file.I file DLL sono librerie in grado di contenere le funzioni che vengono richiamate da piu` punti in una applicazione. Il vantaggio e` dato dalla gestione centralizzata delle procedure comuni.
DNS:Sigla che sta per Domain Name Service. E` un sistema di database che traduce un indirizzo IP in un nome di dominio (cioe` mantiene l`associazione fra il nome del sito ed il suo indirizzo fisico es. http://www.unsito.it e 190.190.xxx.yyy). I DNS sono distribuiti lungo tutta la grande Rete ed ospitati in server dedicati.Fondamentalmente, il loro obiettivo e` l`individuazione dell`indirizzo IP e della locazione fisica del server su cui e` ospitato il sito che si sta cercando.In mancanza del servizio offerto dai DNS dovremmo ricordare a memoria complessi indirizzi numerici piuttosto che semplici nomi di siti.
DOPPINO:Il nome deriva dal tipo di struttura del mezzo stesso. Si tratta di un tipo di collegamento rappresentato da due cavetti in rame intrecciati fra loro ma isolati l`uno dall`altro.Grandissima applicazione e` il tradizionale doppino telefonico con cui sono realizzate le tradizionali linee telefoniche.
DOS:Acronimo di Disk Operating System. Rinomato per il suo parente l`MS-DOS, storico sistema operativo che ha reso tanta fortuna al celebre Bill Gates e alla sua Microsoft.Ormai in disuso a causa del piu` recente Windows nelle sue innumerevoli versioni, si tratta di un primordiale sistema operativo da Personal Computer.Un sistema operativo e` un insieme di programmi in grado di far funzionare un PC e di farlo interagire con l`utente.
DOWNLOAD:Termine di derivazione inglese, ormai accettato universalmente. Indica l`azione dello scaricare un file di qualsiasi natura da Internet o da una rete remota di altro tipo. Esempio: fare il download di un file mp3.
DRAG AND DROP:Termine di derivazione Inglese che indica Trascinare (Drag) e Rilasciare (Drop). Il drag and drop e` l`azione con cui e` possibile spostare gli oggetti sulle piattaforme a finestre (come Windows).Ad esempio per spostare un file da una cartella ad un`altra e` possibile semplicemente trascinare l`icona dal punto di origine a quello di destinazione.
DSS:Digital Satellite System. Sistema di protocolli per la trasmissione dei dati satellitare.
DVD:Dall`inglese Digital Video Disc, standard internazionale di recente introduzione che combina l`alta qualità del digitale alla semplicità di trasporto del mezzo (ha le dimensioni d un CD tradizionale).La sua grande capacità (fino a 17Gb) consente di registrare, oltre al video, numerose tracce audio ed applicazioni interattive (es. scegli il capitolo, scegli se vedere o meno i sottotitoli ecc.).Nasce come standard antipirateria... di fatto già superato!

Clicca qui per tornare al glossario.